homepage

BUONA LA PRIMA...

Si conclude sanza infamia e sanza lode la prima giornata di campionato del girone C per le tre messinesi impegnate sui campi di S. Stefano di Camastra e Castel di Lucio. Stefanese- Campofelice si presenta subito come una partita giocata a viso aperto, nella quale entrambe le formazioni producono occasioni, ma senza grande concretezza. Una traversa per parte ed un palo scheggiato dall’ evergreen Arancitello sembravano confermare un equilibrato 0-0, ma il carattere guerriero dei ragazzi di casa e l’ istancabile tifo della “curva” creano le condizioni per il guizzo incisivo di Francesco Patti che, con al braccio la fascia di capitano, mette a segno il gol dell’ 1-0, all’ 87′, regalando ai suoi i primi tre punti della stagione. Sullo scadere del 90′ , infine, una seconda ammonizione a carico di Lello Leonardo costringe il giovane stefanese a lasciare il terreno di gioco con una manciata di secondi d’ anticipo. Solo un pereggio, invece, per il primo derby del girone tra Castelluccese ed Arconide Tusa, risultato che rispecchia la sostanza di un match per lo più equilibrato, in cui entrambe le formazioni avevano le carte in regola per vincere, seppure nessuna delle due avrebbe meritato la sconfitta. Al 13′ i locali vanno a segno con Billone, ma conservano il vantaggio solo fino al 40′, quando gli ospiti pareggiano con capitan Patti. Bisogna aspettare il secondo tempo perchè lo juniores Seby Grillo sblocchi nuovamente il risultato a favore dei tusani, al 54′, per essere ancora riagguantati al 77′ con la rete del 2-2 firmata Lucio Nicolosi. Nonostante all’ 80′ l’ espulsione per doppia ammonizione di Salvo Grillo lasci l’ Arconide in dieci, la formazione di casa riesce a proteggere il risultato fino al triplice fischio dell’ ottimo Muratore di Palermo.

Gli altri risultati: Aurora Rossa-Real Suttano 1-1; Bompietro-Nuccio 2-0; Gangi-Gratterese 0-0; Geraci-Alimena 0-3. Classifica: Alimena, Bompietro, Stefanese 3 punti; Castelluccese, Arconide Tusa, Aurora Rossa Campofelice di Roccella, Real Suttano, Gratterese, Gangi 1; Campofelice 0, Nuccio Fasanò, Geraci 0 punti.

DOMENICA SI COMINCIA...

Pronti e via, si inizia a giocare anche nel torneo di seconda categoria. La novità è rappresentata dall’inserimento di alcune compagini messinesi insieme a squadre della provincia di Palermo, con il grosso del gruppo che arriva proprio da questo versante. Saranno solo tre le rappresentanti messinesi in questo girone C di seconda categoria, essi sono: Arconide Tusa, la neo promossa Castelluccese e la Stefanese, tutti e tre dovranno cercare di difendere la propria leadership nei confronti degli avversari. Il programma della prima giornata prevede già un derby tutto messinese, infatti è in programma Castelluccese – Arconide Tusa, una gara tutta da seguire, con i favori del pronostico tutti per la formazione di casa, in quanto all’esordio nella nuova categoria vorranno presentarsi al meglio davanti al pubblico amico. Gli ospiti alesini, partono svantaggiati per via di un organico abbastanza rabberciato che ha perso vari elementi della formazione base, per cui questo test appare probante, in quanto i nuovi arrivi avranno bisogno di tempo prima di trovare la quadratura del cerchio. Esordio casalingo anche per la Stefanese che, reduce da un’amara retrocessione tenta di risollevarsi dalle sabbie mobili in cui è precipitata, la formazione arancionera con il ritorno in panchina di Antonio Marguglio tenta di riorganizzarsi, anche se nei programmi della società vi è un campionato tranquillo in modo da permettere la definitiva consacrazione di alcuni giovani elementi. Sull’euforia del nuovo corso intrapreso, l’undici stefanese cerca di iniziare nel migliore dei modi questa stagione, anche se l’avversario da affrontare sembra che sia stato attrezzato per un campionato di vertice. Il fatiscente impianto di contrada Orti deve ritornare ad essere un’arma in più per questa squadra, in quanto nei momenti topici della gara l’incitamento del pubblico deve permettere di dare una marcia in più alla squadra, per aiutarla a superare le difficoltà del momento. Il resto del programma della prima giornata prevede: Aurora Rossa - Real Suttano; Bompietro – Nuccio; Gangi – Gratterese; Geraci – Alimena.